Didattica

LABORATORI LEONARDO DA VINCI. LA SCIENZA PRIMA DELLA SCIENZA MARZO - GIUGNO 2019

LA BORSA DEI SOGNI DI LEONARDO
laboratorio per la scuola dell’infanzia dal lunedì al venerdì ore 10.00.
Per bambini dai 3 ai 5 anni sabato ore 16.00 e domenica ore 10.20

Con la borsa dei sogni i bambini approfondiranno la figura di Leonardo attraverso oggetti quotidiani del suo tempo e un’esperienza in mostra suddivisa in momenti dedicati a tante piccole attività. Gli operatori didattici, attraverso gli oggetti prelevati da una grande sacca rinascimentale, racconteranno alcuni aspetti della vita di Leonardo: come scriveva, come preparava i colori, come si vestiva, cosa mangiava, quale poteva essere il suo volto, quali strumenti adoperava per disegnare e dipingere, a quali materiali aveva pensato per le sue macchine.

 


DISEGNARE CON LA PENNA D’OCA
laboratorio per la scuola primaria dal lunedì al venerdì ore 10.00.
Per bambini dai 6 agli 11 anni sabato e domenica ore 16.00

Perché Leonardo scriveva al contrario?
Dopo aver ammirato in mostra le preziosissime pagine del Codice Atlantico, i bambini durante questo laboratorio approfondiranno il rapporto che Leonardo aveva con la sua scrittura e i suoi taccuini, all’interno dei quali disegnava e annotava moltissime osservazioni. I giovani visitatori, sotto la guida degli operatori didattici e usando ricette di bottega rinascimentali, prepareranno la penna d’oca e l’inchiostro per poi provare a disegnare e scrivere con i pennini.

 


COSTRUIAMO UN ARCO
Laboratorio per la scuola secondaria di primo grado dal lunedì al venerdì ore 11.20

Il laboratorio si concentra sul rapporto di Leonardo con l’architettura e sulla sua conoscenza di strutture portanti come gli archi. Dopo aver osservato ed esplorato i segreti dei modelli architettonici in mostra, i ragazzi saranno chiamati a costruire alcuni elementi, come il “ponte salvatico” e un arco a tutto sesto, per ragionare insieme di pesi, materiali, equilibrio e statica. In gruppo, sotto la guida degli educatori, si partirà dalla realizzazione di strutture semplici realizzate in cartoncino per arrivare alla realizzazione di vere strutture architettoniche complesse.

 


LE MACCHINE DI LEONARDO
Laboratorio per la scuola secondaria di secondo grado dal lunedì al venerdì ore 11.20

In laboratorio si parlerà del rapporto che Leonardo aveva con l’ingegneria e le macchine da cantiere. L’attività comincerà dall’osservazione di alcuni dei modelli di macchine esposti in mostra. Ci si soffermerà sull’attenzione dedicata da Leonardo e dai suoi contemporanei sulle macchine da lavoro e sul grande sogno irrealizzato di vedere l’uomo sollevarsi in volo. I ragazzi, poi, potranno utilizzare alcuni modelli interattivi di grandi dimensioni che riproducono le macchine di Leonardo: una grande ala battente e due macchine da cantiere. I ragazzi potranno metterle in funzione e capirne i principi di funzionamento e i meccanismi.