Gli incontri a teatro




Sabato 19 ottobre ore 11.00 - Teatro Argentina

“Pompei e Santorini. L’eternità in un giorno”. La mostra

Massimo Osanna e Demetrios Athanasoulis in conversazione con Corrado Augias

 

Massimo Osanna, Direttore generale del Parco Archeologico di Pompei, e Demetrios Athanasoulis, Direttore dell’Eforia delle Antichità delle Cicladi, raccontano, in un dialogo incalzante con il giornalista e scrittore Corrado Augias, il viaggio che ha condotto alla nascita di un’esposizione ambiziosa e sorprendente. È una “passeggiata” tra le sale della mostra, condotta eccezionalmente dai due curatori dell’esposizione, zigzagando tra i due siti archeologici, i manufatti, gli antichi affreschi e le opere d’arte moderna e contemporanea.

 

Domenica 17 novembre ore 11.00 - Teatro Argentina

L’eruzione vulcanica: fascinazione, catastrofe e rinascite

Con Mario Tozzi, Carlo Bordoni in conversazione con Lorenzo Gigotti

Tre sguardi, tre acutissimi osservatori del fenomeno eruttivo lo raccontano dal punto di vista scientifico, geologico e sociale. Perché si verifica un’eruzione vulcanica? E come reagisce l’uomo di fronte a una catastrofe di tale portata? La paura, il senso di impotenza e l’idea di una fine improvvisa non escludono ammirazione e fascino di fronte alla forza della natura. A Pompei e ad Akrotiri, sull’isola di Santorini, la lava che ha sommerso le città decretando la loro fine ha permesso, allo stesso tempo, di conservare e trasmettere ai secoli a venire l’intero mondo di due civiltà.




Tutti gli incontri sono ad ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Prenotazione su eventbrite.it